L'ESPERTO IN NUTRICOSMETICA - Integratori alimentari di bellezza, bellezza e salute

Ricca di curcumina, la curcuma ha effetti benefici sul nostro organismo

La curcuma: le sue proprietà e i suoi molteplici benefici per l’organismo

La curcuma si distingue dalle altre spezie per il suo lato aromatico un po’ piccante con un retrogusto leggermente amarognolo. Facente parte dei principali costituenti del curry, la curcuma ha da qualche tempo trovato il suo posto nella nostra cucina. Questa spezia specifica beneficia di una formula naturale ricca di principi attivi, soprattutto nutrienti e curcumina. Questi composti attivi vari conferiscono a questa spezia molteplici proprietà benefiche per l’organismo. 

 

La curcuma e le sue proprietà

“Curcuma” è il termine utilizzato per designare contemporaneamente la pianta e la spezia ottenuta a partire dal suo gambo sotterraneo. Ugualmente denominato rizoma, questo gambo è accuratamente dissotterrato, pulito, bollito, pelato ed esiccato per diverse ore prima di essere ridotto in polvere poi conservato al fresco in un contenitore perfettamente ermetico. Nel mercato Bio il suo colore giallo oro la rende tra l’altro facilmente riconoscibile. Il rizoma di curcuma ha il vantaggio di contenere una percentuale che va dai 20 ai 40 milligrammi di curcumina per grammo di curcuma. La curcumina è il principio attivo principe della curcuma.

Dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, la curcumina permette tra le altre cose di combattere lo stress ossidativo che spesso porta alla degenerazione cellulare. Inoltre la curcuma, anche se non agisce direttamente sul colesterolo, può favorire l’abbassamento del tasso di trigliceridi e può allo stesso tempo aiutare a mantenere il tasso di cattivo colesterolo più basso. Frenerebbe in effetti l’assorbimento intestinale del colesterolo alimentare e stimolerebbe efficacemente la secrezione dei sali biliari. Approfittando inoltre della proprietà naturale drenante, facilita allo stesso tempo l’eliminazione di tossine e dei rifiuti presenti nel corpo. Anche l’attività epatica ne trae vantaggio.

 

I benefici sulla salute nel prendere la curcumina come complemento alimentare

 La curcumina, principale principio attivo della curcuma, deriva dalla famiglia dei curcuminoidi. Vera alleata del benessere e della salute, la curcumina, come ricordato sul magazine on-line passeportsanté, elimina le tossine, reca sollievo ai disturbi di stomaco e lotta contro il processo di invecchiamento cellulare prematuro. Oltre al fatto di integrare regolarmente la curcuma nella propria alimentazione, è possibile profittare pienamente dei benefici del suo principale attivo grazie a una cura a base dell’integratore alimentare curcumin Forte x 185 proposto dal laboratorio Biocyte.

 

Disponibile in confezione da 30 e da 90 capsule, questo complemento alimentare è formulato a partire dalla curcumina micro-incapsulata. La micro-incapsulazione ha il vantaggio di bien migliorare sia l’assimilazione che la biodisponibilità della curcumina. D’altro canto, la tecnologia micellare di Biocyte ha permesso di rendere la biodisponibilità della Curcumin Forte x 185 del laboratorio Biocyte 185 volte più importante di quella della curcumina nativa. Si ricorda che l’assunzione dei complementi alimentari deve essere accompagnata da un corretto stile di vita e da una alimentazione sana, varia e perfettamente equilibrata. 

Inoltre, qualunque sia l’intensità del dolore provato, è consigliato attenersi strettamente al dosaggio indicato. Il rispetto delle tempistiche di cura è vivamente consigliato.

La curcuma e le sue proprietà sul sistema digestivo 

La curcuma, denominata inoltre “zafferano delle indie” è un’amica del sistema digestivo. Degli studi hanno permesso di dimostrare che il consumo di 3 gr di curcuma al giorno per un periodo di 12 settimane favorisce la recessione delle ulcere allo stomaco. La curcuma agisce inoltre contro le eruttazioni e da sollievo contro i dolori addominali così come alle sensazioni di gonfiore dovute alla cattiva digestione.

In più della curcumina, la curcuma contiene anche una quantità importante di ferro e di magnesio, due nutrienti essenziali per il benessere e per il buon funzionamento dell’organismo. Il ferro interviene effettivamente nel trasporto dell’ossigeno, nella fabbricazione dei globuli rossi, delle nuove cellule così come dei neurotrasmettitori. Il magnesio invece agisce come cofattore di differenti enzimi facilitando dunque l’attuazione di diversi processi metabolici dell’organismo. 

Questo nutriente protegge inoltre l’organismo dagli effetti nocivi dello stress ossidativo. Entrando nella categoria dei super-alimenti, la curcuma costituisce anche una eccellente risorsa di potassio così come di vitamina B6 e C.


  • Consegna espressa in_48 ore Consegna espressa in_48 ore
  • Consegna gratuita oltre_€ 49 in Francia Consegna gratuita oltre_€ 49 in Francia
  • Consigli_nutri-estetici_disponibili_al_numero +33 4 93612 065 Consigli_nutri-estetici_disponibili_al_numero +33 4 93612 065
  • Pagamento sicuro_Master card, Paypal,_Visa, carta_bancaria Pagamento sicuro_Master card, Paypal,_Visa, carta_bancaria