L'ESPERTO IN NUTRICOSMETICA - Integratori alimentari di bellezza, bellezza e salute

Scegliete la vostra gamma solare per una corretta esposizione al sole

I segreti per un’abbronzatura perfetta

Approfittate della vostra vacanza al sole per abbronzarvi e per mostrare un bel colorito sulla pelle. Allo stesso tempo evitate bruciature, abbronzatura a strisce, pelle che si spela e quegli antiestetici rossori, preparando bene la vostra pelle all’esposizione e proteggendola minuziosamente durante l’abbronzatura.

 

Preparare la pelle, è fondamentale

L’estate si avvicina a grandi passi. Da ora preparate la vostra pelle all’esposizione solare. Da un mese prima dell’esposizione, pensate di fare un pieno di capsule solari. Oggi, numerosi laboratori propongono in effetti delle gamme di protezione solare per tutti i tipi di pelle, permettendo così di prepararla bene al sole e anche di proteggerla durante tutta l’esposizione.

Adottate inoltre da subito le buone abitudini, efficaci per una pelle splendente durante l’estate. Esfoliate il vostro viso e il vostro corpo una-due volte la settimana. Optate per un prodotto delicato che libera la vostra pelle dalle cellule morte che macchiano la vostra carnagione. Per non rischiare di seccare la vostra pelle sotto il sole, utilizzate un detergente delicato ogni giorno. Una mousse detergente è per esempio un prodotto ideale per pulire il vostro epiderma in profondità, ma senza irritare la pelle, con i sui agenti attivi che rispettano il vostro tipo di pelle e la sua natura. 

Per fare sì che il vostro epiderma resti morbido e per fare sì che la vostra abbronzatura sia uniforme, idratate la vostra pelle naturalmente. Privilegiate i fluidi idratanti arricchiti di vitamina A, C e E che aiutano a prevenire la secchezza cutanea. Per una esfoliazione perfetta tra l’altro, evitate l’utilizzo del rasoio che, in generale, aggredisce la pelle.

La cura della pelle in estate passa anche da una sana alimentazione. Mangiate molte verdure e tanta frutta. Bevete sufficientemente, tra 1,5 e 2 litri di acqua al giorno. Evitate di “ingrassare” ancora di più la vostra pelle limitando il consumo di acidi grassi “trans” presenti negli affettati, nei prodotti da forno e i panini industriali.

 

Ottenere un’abbronzatura bella da vedere: i riflessi a partire dalla bellezza e salute

Per fare sì che la vostra abbronzatura vi offra una carnagione apprezzabile e uniforme e vi doni un effetto “in buona salute” seguite un trattamento in capsule solari. Abbronzatura e protezione della pelle sono in effetti indissociabili. Per profittare di una protezione solare ottimale, è molto importante scegliere bene il proprio trattamento. La crema solare deve idealmente presentare un indice di protezione adatto a ogni tipo di pelle. Le pelli scure, abituate al sole, possono per esempio farsi bastare una protezione SPF15.

Se le scottature sono gli effetti immediati di una abbronzatura senza protezione, un’esposizione prolungata può essere all’origine dei tumori della pelle. I prodotti contro le scottature formano quindi una barriera protettrice sulla superficie dell’epiderma al fine di impedire ai raggi solari di raggiungere lo strato profondo della pelle e di provocare l’invecchiamento prematuro delle sue cellule.

Se prevedete di abbronzarvi in un luogo che può raggiungere temperature molto alte, optate per una crema solare ad alta protezione, con un indice SPF tra i 30 e i 50. Tra l’altro, scegliete le protezioni solari a largo spettro che filtrano sia i raggi UVA sia i raggi UVB. Non dimenticate inoltre gli occhiali da sole così come un berretto e di applicare generosamente la crema sulle parti più sensibili come le orecchie, la parte posteriore del ginocchio, il collo ecc.

E’ inoltre indispensabile rinnovare la protezione solare tante volte quanto necessario durante tutta l’esposizione e soprattutto dopo essersi bagnati, anche se il prodotto è waterproof. Infine, utilizzate una crema idratante o un dopo-sole per dare sollievo alla vostra pelle contro la sensazione di riscaldamento e per reidratarla.

 

Ottenere una carnagione abbronzata ma senza sole

Oggi, l’esposizione al sole non è più l’unica soluzione per avere una bella abbronzatura. E’ inoltre possibile avere un’abbronzatura naturale senza esposizione, attraverso un trattamento di capsule autoabbronzanti. Cos’ come le creme solari, questi complementi alimentari aiutano a proteggere la pelle ma dall’interno.

Queste capsule autoabbronzanti contengono dei pigmenti naturali derivanti dai vegetali come la carota, il pomodoro o il peperone rosso. Le proprietà antiossidanti di questi pigmenti proteggono efficacemente le cellule contro gli effetti nefasti dei radicali liberi. Le capsule contengono inoltre degli attivi idratanti che preservano la delicatezza e la lucentezza della pelle e permettono di conservare l’abbronzatura.

Non solo, le capsule autoabbronzanti permettono di uniformare l’abbronzatura su tutte le parti del corpo. La pelle non è aggredita dalle scottature e non è più surriscaldata. Per una carnagione abbronzata, luminosa e una pelle perfettamente uniforme durante tutto l’anno, la gamma Terracotta cocktail Autoabbronzante del laboratorio Biocyte è la vostra migliore alleata. La sua formula associando 4 pigmenti e una pianta vi apporta un supplemento di vitamina D e vi permette di preservare la vostra abbronzatura, anche dopo l’estate. Per ottenere dei risultati soddisfacenti e per garantire l’efficacia di questo complemento alimentare, è consigliato di rispettare la durata raccomandata del trattamento con le capsule solari autoabbronzanti.


  • Consegna espressa in_48 ore Consegna espressa in_48 ore
  • Consegna gratuita oltre_€ 49 in Francia Consegna gratuita oltre_€ 49 in Francia
  • Consigli_nutri-estetici_disponibili_al_numero +33 4 93612 065 Consigli_nutri-estetici_disponibili_al_numero +33 4 93612 065
  • Pagamento sicuro_Master card, Paypal,_Visa, carta_bancaria Pagamento sicuro_Master card, Paypal,_Visa, carta_bancaria