L'ESPERTO IN NUTRICOSMETICA - Integratori alimentari di bellezza, bellezza e salute

Il microbiota intestinale è essenziale per l’immunità digestiva

Il microbiota per un sistema immunitario efficace

Come nel caso dei polmoni, del cuore e dei reni, il microbiota più comunemente chiamato flora intestinale è oggi considerato come un vero e proprio organo del corpo umano. Ogni microbiota è costituito da un insieme di microorganismi che si evolvono in comunità lungo il nostro sistema digestivo. Essenziali al nostro benessere, questi microbi, virus, funghi e parassiti non patogeni aiutano al buon funzionamento del sistema di difese immunitarie del nostro organismo.

 

L’intestino, l’organo chiave delle difese immunitarie

Appena nominiamo l’intestino, la maggior parte l’associa immediatamente alla digestione.

Cosa logica. Ma oltre alla sua funzione digestiva, l’intestino è inoltre il primo organo di difese immunitarie del corpo umano. Per svolgere correttamente il suo ruolo protettore, l’intestino mette in gioco tre grandi linee di difesa che sono: il sistema immunitario intestinale, la barriera o mucosa intestinale e la flora intestinale ormai chiamata microbiota.

Situato nelle profondità dell’intestino, il sistema immunitario intestinale ospita più della metà delle cellule di difesa del nostro organismo. Oltre ad eliminare efficacemente gli agenti patogeni, queste cellule permettono al nostro organismo di tollerare gli alimenti e i diversi batteri contenuti nel microbiota. Come indica il suo nome, la barriera intestinale protegge il tubo digestivo da sostanze e germi patogeni ricoprendolo semplicemente di un fine strato di cellule epiteliali.

La flora intestinale è l’ultimo anello essenziale dell’immunità digestiva. Il microbiota, concretamente, è un insieme di batteri, virus, parassiti e funghi che crescono direttamente nel nostro tubo digestivo. Come indicato sul portale ufficiale dell’Istituto nazionale della salute e della ricerca medica o INSERM, non sono meno di 1012 fino a 1014 microorganismi a vivere nel tubo digestivo, da 2 fino a 10 volte in più che il numero totale di cellule che costituiscono il corpo umano.

Come l’impronta digitale, ogni microbiota è unico sia in termini qualitativi che quantitativi ed evolve in modo considerevole nel corso della vita.

Degli studi condotti nel 1992 da Mitsuoka T. hanno in effetti permesso di constatare che è alla nascita e tra i 65 e i 70 anni che le specie di microorganismi che compongono il microbiota variano maggiormente. In media il microbiota di una persona adulta ospita tra le 800 e le 1000 specie differenti di batteri. La maggior parte di queste è benefica per la salute. Nell’adulto il microbiota pesa in media tra 1 e 2 kg.

 

Quello che bisogna sapere sul ruolo del microbiota intestinale

Il microbiota intestinale ricopre più funzioni essenziali per la salute umana. Si prende carico dei processi di fermentazione degli alimenti non digeriti a livello dell’intestino tenue e ci permette così di profittare della digestione. Grazie ad alcuni batteri commensali specifici, il microbiota protegge l’intestino dall’infestazione di batteri patogeni. A tal fine, i buoni batteri ricoprono interamente le pareti dell’intestino come un “treno della metro affollato”.

Il microbiota intestinale aiuta tra l’altro al buon funzionamento del sistema di difese immunitarie stimolandolo in modo quasi permanente. Da notare in effetti che sono circa il 60% le cellule immunitarie del nostro organismo che vivono nell’intestino. I microorganismi che formano il microbiota intestinale facilitano inoltre l’assimilazione dei nutrienti e partecipano al processo di sintesi delle vitamine B8, B12 e K.

 

Quali problemi sono legati al disequilibrio del microbiota?

Il disequilibrio della composizione del microbiota intestinale, anche chiamato disbiosi può essere all’origine di diversi problemi come la sindrome dell’intestino irritabile e l’obesità. Le allergie, soprattutto nei bambini, possono inoltre essere dovute a questo disequilibrio, che aumenta la permeabilità della barriera intestinale. I legami delle cellule epiteliali si allentano effettivamente per lasciare passare alcuni elementi tossici per l’organismo. Oltre all’origine genetica, le malattie infiammatorie croniche dell’intestino o MCI possono ugualmente risultare da una disbiosi.

Microbiota, una rivoluzione medica

Da qualche anno a questa parte, gli scienziati sono sempre più numerosi nell’orientare la propria ricerca nell’interesse di differenziare la popolazione di alcuni batteri specifici del microbiota intestinale, attraverso la consumazione di un’alimentazione ricca di probiotici e prebiotici. I probiotici sono dei microorganismi viventi, che una volta ingeriti in quantità sufficiente, hanno degli effetti positivi sulla salute. Oltre alla loro azione nutritiva tradizionale, degli studi clinici di interesse hanno permesso di constatare che i probiotici permettono inoltre di prevenire alcuni problemi come la diarrea, la cattiva digestione e i gonfiori.

 

I prodotti che proponiamo

Per garantire il buon funzionamento del sistema immunitario, la marca Biocyte propone i complementi Microbiote Immunité. Proposti in una confezione da 20 compresse tri-strato, Microbiote Immunité associa un estratto di echinacea, di zinco e della vitamina C per contribuire al buon funzionamento del sistema immunitario. Il complemento alimentare Microbiote Immunité contiene in tutto 16 ceppi di fermenti lattici. Per snellire la silhouette , la marca Biocyte raccomanda di assumere il complemento alimentare Microbiote Minceur nella confezione da 20 compresse tri-strato. Le compresse sono composte da 32 miliardi di microorganismi di microbiota, d’inulina e di estratto di noce di Cola, il quale favorisce la perdita di peso.

Per alleviare efficacemente le manifestazioni dei disturbi funzionali digestivi come le sensazioni di gonfiore, i crampi e le nausee, noi proponiamo le compresse Microbiote Digestion della marca Biocyte Longevity. Oltre ai suoi 28 miliardi di componenti del microbiota, queste compresse racchiudono un estratto dell’erba di grano, conosciuta per favorire il processo digestivo.

 

Fonti: cite-sciences.fr ; santemagazine.fr.


  • Consegna espressa in_48 ore Consegna espressa in_48 ore
  • Consegna gratuita oltre_€ 49 in Francia Consegna gratuita oltre_€ 49 in Francia
  • Consigli_nutri-estetici_disponibili_al_numero +33 4 93612 065 Consigli_nutri-estetici_disponibili_al_numero +33 4 93612 065
  • Pagamento sicuro_Master card, Paypal,_Visa, carta_bancaria Pagamento sicuro_Master card, Paypal,_Visa, carta_bancaria